Ricercatori Associati

Alessandro Grecucci è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive dell'Università di Trento. I suoi principali interessi di ricerca riguardano i meccanismi neurocognitivi della regolazione delle emozioni, l’effetto delle emozioni sulla presa di decisione sull’empatia e lo sviluppo di tecniche psicoterapiche basate sulle evidenze neuroscientifiche. Alessandro Grecucci is a Post-doctoral…
Andrea Fontana è Dottore di Ricerca (Ph.D.) in Psicologia Clinica, Dinamica e Psicopatologia dello Sviluppo. I suoi principali interessi di ricerca riguardano la diagnosi di personalità in adolescenza, la validazione di strumenti psicodiagnostici per l'assessment in adolescenza e lo studio dell'effficacia del counselling psicodinamico per giovani adulti. E' co-autore, insieme al…
Chiara Suttora è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università degli studi di Milano-Bicocca. Nell'ambito della ricerca si occupa principalmente dello studio dello sviluppo infantile all'interno della relazione diadica madre-bambino. I suoi interessi si rivolgono principalmente allo sviluppo comunicativo e socio-emotivo del bambino. Si interessa inoltre di comprensione…
Fabio Sambataro, psichiatra, PhD, e’ attualmente a capo della Sezione di Clinical Neuroimaging alla Roche di Basilea, Svizzera. I suoi interessi di ricerca sono i meccanismi neurali sottostanti la cognizione, la loro modulazione genetica e il loro ruolo nei disturbi psichiatrici maggiori, compreso il Disturbo Borderline di Personalità. Nella sua…
Kevin Meehan e' Professore Associato presso il Dipartimento di Psicologia della Long Island University (Brooklyn) e Ricercatore Clinico aggiunto in Psicologia presso il Dipartimento di Psichiatria del Weill Cornell Medical College. Collabora con i colleghi del Personality Disorders Institute come ricercatore e terapeuta TFP. La sua ricerca clinica valuta il ruolo…
Paolo Riva è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. I suoi principali interessi di ricerca riguardano l’esclusione sociale. In particolare, ha indagato le possibile strategie che possono moderare le conseguenze negative dell’ostracismo, dell’esclusione e dell’isolamento sociale. Si interessa inoltre della neuromodulazione dei processi di…